Ultima modifica: 31 Agosto 2021

Linee guida per le famiglie degli alunni della scuola dell’infanzia, anno scolastico 2021 2022

Linee guida per le famiglie degli alunni della scuola dell’infanzia

Misurazione della temperatura – La rilevazione della temperatura corporea non sarà effettuata all’ingresso della scuola, ma a casa.

Per poter entrare, bambini e personale non dovranno avere sintomatologia respiratoria o temperatura corporea oltre i 37,5°C e non dovranno essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni né a contatto con persone positive, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni.

L’obbligo di controllare lo stato di salute quindi resta ai familiari.                               

Tutte le assenze sono da giustificare compilando il modulo che la Scuola invierà attraverso mail alle famiglie.

Mascherine – Come già previsto dalle linee guida del ministero della Salute, i bambini al di sotto dei sei anni sono esclusi dall’obbligo di indossare la mascherina. Tutto il personale invece è tenuto all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuali (mascherina chirurgica e visiera+ guanti all’occorrenza e grembiule)

I gruppi – I bambini verranno divisi in gruppi sezioni stabili organizzati in modo da essere identificabili. Per ciascun gruppo verranno identificati educatori, docenti e collaboratori che si occuperanno sempre degli stessi bambini. Lo scopo prioritario è semplificare l’adozione delle misure di contenimento nel caso si verificassero casi di contagio all’interno del gruppo. In questo modo le quarantene sarebbero circoscritte e mirate. I gruppi, quindi, non devono mischiarsi o entrare in stretto contatto tra loro.

Spazi e giocattoli  Per rispettare al massimo le esigenze di distanziamento dovrà essere valorizzato   l’uso degli spazi esterni (finché possibile) e di tutti gli spazi disponibili che potranno essere “riconvertiti” per accogliere stabilmente gruppi di relazione e gioco.   Si prevedono aree strutturate, nel rispetto delle esigenze della fascia di età. Anche gli arredi potranno essere modificati per svolgere le attività quotidiane nel rispetto del principio di non intersezione tra gruppi diversi.

Il materiale ludico-didattico, gli oggetti e i giocattoli verranno assegnati in maniera esclusiva a ciascun gruppo: significa che per limitare le occasioni di contatto (e di contagio) non potranno essere scambiati da un gruppetto all’altro. Saranno inoltre igienizzati frequentemente. Anche gli spazi esterni saranno suddivisi e in dotazione ad un gruppo specifico.

Non è concesso portare giochi personali da casa.

Mense e riposini – Anche per le mense valgono le stesse regole che per le aule: rispetto delle distanze, pulizia profonda prima e dopo i pasti.  Non è previsto il riposo pomeridiano a scuola.   Pertanto per i bambini che ne hanno bisogno c’è la possibilità dell’uscita anticipata (dalle ore 12,45 alle ore 13.00).

Ingressi, uscite e genitori L’ingresso avviene dalle ore 8.00 alle ore 9.20. In questa fascia oraria vengono individuati i gruppi di bambini che potranno recarsi a scuola in diversi orari, al fine di evitare concentrazioni che obbligherebbero ad attendere all’esterno della scuola. A questo proposito verrà concordata con le insegnanti l’orario d’ingresso che consentirà di stabilire i gruppi di entrata scaglionati ogni 10 minuti.

I bambini potranno essere accompagnati da un solo adulto, munito di mascherina, a cui potrà essere misurata la temperatura. Ad altri accompagnatori non sarà consentito l’accesso alla scuola. Si fa eccezione per i bambini di età inferiore a tre anni, a condizione che siano in carrozzina, passeggino o apposito zaino o fascia che lo tengano legato al genitore. L’accesso dovrà avvenire nel rispetto delle regole generali di prevenzione dal contagio, incluso l’uso della mascherina e l’igienizzazione delle mani da parte dell’adulto.

Gli accompagnatori accedono esclusivamente al settore di corridoio assegnato alla sezione per il cambio delle scarpe e il deposito dei cappottini e del “cambio” (il cappottino o giubbino dovrà essere riposto nell’armadietto, dove è previsto, o in un sacchetto di plastica).

Nel percorrere i corridoi si deve tenere la destra, per non incrociarsi con altri accompagnatori in uscita.

I bambini per l’uscita saranno preparati dalle insegnanti e consegnati ai genitori nei punti individuati per ogni sezione, senza che i genitori o i delegati entrino nella scuola.

I genitori, o i delegati, ritirato il bambino non possono trattenersi nel giardino della scuola.

Le uscite anticipate dovranno essere richieste per iscritto dal genitore compilando il modulo che la Scuola invierà attraverso mail alle famiglie.

Igiene personale – Le corrette pratiche di igiene – lavaggio frequente delle mani, starnuti nel gomito, ecc – devono diventare buone abitudini sin da piccoli. Per questo le linee guida prevedono che questo tipo di educazione sia “integrata nelle routine che scandisce normalmente la giornata dei bambini, per l’acquisizione di corretti e rispettosi stili di comportamento, compatibilmente con l’età e con il loro grado di autonomia e consapevolezza”.

SALVIETTE: verranno utilizzate le salviettine di carta in dotazione alla scuola.

BAVAGLIE: verranno utilizzati i tovagliolini di carta. La mensa fornirà i tovagliolini x il pranzo, per la frutta in sezione si chiederà alle famiglie di portare un pacchetto di tovagliolini insieme ai fazzoletti e ai bicchieri usa e getta.

All’ingresso e nelle aule didattiche è a disposizione il gel disinfettante per le mani.

Per particolari esigenze siete invitati a rivolgervi alla referente di plesso o alla Dirigente Scolastica.

LA DIRIGENTE SCOLASTICA, Prof.ssa Elena Maffioletti

Contatti:

Referente scuola dell’infanzia Beretta Molla (quartiere Sabbio)

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. n° 196 del 3 giugno 2003

    Referente scuola dell’infanzia Don Piazzoli (quartiere Brembo)

      Il tuo nome (richiesto)

      La tua email (richiesto)

      Oggetto

      Il tuo messaggio

      Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. n° 196 del 3 giugno 2003

      Referente scuola dell’infanzia Manzù (quartiere Mariano)

        Il tuo nome (richiesto)

        La tua email (richiesto)

        Oggetto

        Il tuo messaggio

        Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. n° 196 del 3 giugno 2003

        Referente scuola dell’infanzia Rodari (quartiere S.Andrea)

          Il tuo nome (richiesto)

          La tua email (richiesto)

          Oggetto

          Il tuo messaggio

          Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. n° 196 del 3 giugno 2003

          Dirigente proff.sa Elena Maffioletti

            Il tuo nome (richiesto)

            La tua email (richiesto)

            Oggetto

            Plesso di riferimento
            secondaria di primo gradoprimaria Alighieriprimaria De Amicisinfanzia B. Mollainfanzia Manzùinfanzia don Piazzoliinfanzia Rodari

            Il tuo messaggio